Un piccolo dono, per i miei amici di blogosfera: per chi passa da qua, non dimenticare... clicca!

domenica 30 maggio 2010

13

The cats will know

13gattoMargaretsherry The cats will know di Cesare Pavese

Ancora cadrà la pioggia
sui tuoi dolci selciati,
una pioggia leggera
come un alito o un passo.
Ancora la brezza e l'alba
fioriranno leggere
come sotto il tuo passo,
quando tu rientrerai.
Tra fiori e davanzali
i gatti lo sapranno.

Ci saranno altri giorni,
si saranno altre voci.
Sorriderai da sola.
I gatti lo sapranno.
Udrai parole antiche,
parole stanche e vane
come i costumi smessi
delle feste di ieri.

Farai gesti anche tu.
Risponderai parole
viso di primavera,
farai gesti anche tu.

I gatti lo sapranno,
viso di primavera;
e la pioggia leggera,
l'alba color giacinto,
che dilaniano il cuore
di chi più non ti spera,
sono il triste sorriso
che sorridi da sola.
Ci saranno altri giorni,
altre voci e risvegli.
Soffieremo nell'alba,
viso di primavera.

13 fusa:

Marianna ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anya ha detto...

That cat is
beautiful handcraft work :))))

((hugs))

Daniela ha detto...

@Anja: il lavoro è bellissimo, ma non l'ho fatto io! L'immagine l'ho presa dal web tempo fa. Ho perso il link di riferimento e mi spiace, il suo autore meriterebbe i tuoi complimenti^^^ Un bacione!

Marianna ha detto...

E SI SONO VOLATE 400 PAGINE e ora volevo cancellare anche questo, io sono doppiamente maniacale, so di sbagliare con la punteggiatura tantissimo me lo diceva anche la suora quando ero piccolina .
Le emozioni sono cose forti, non sono io che le dono ma siete voi che siete in grado di riceverle !
Scusa per prima ....

Milo ha detto...

Questa poesia di Cesare Pavese è di una bellezza struggente e sconvolgente!

Grazie di averla ricordata.
Baci!

Kind of Babs ha detto...

Emozione fortissima....grazie!

Paola ha detto...

Stupenda!!!
Una poesia che tocca il cuore... veramente emozionante!!!
Grazie per averla divulgata non tutti la conoscono!!!
Ciaooooooooooooooo Daniela cara da quanto tempo che non passavo nel tempio del miciooooooooo!!! :-)))
Come stai???
E soprattutto notizie del tuo libro???
Si sa nulla???
Scusa la mia forte latitanza... sono oberata di lavoro e quindi il tempo come al solito è tiranno... spero di recuperare con qualche giorno di relax (almeno lo spero)
:-)))
Grazie della visita e del contributo lasciatomi che ho apprezzato moltissimo... sei mitica!!!
Ora scappo che le scartoffie mi attendono... ma ti lascio una lieta giornata con un abbraccio forte forte e baciotti!!!

Daniela ha detto...

@Paola: ti stavo dando quasi per dispersa: mi mancavano i tuoi ciaaaaaaaaaauuuuuuuuzzzz!!!
Daì, i giorni di relax arriveranno e saranno profumati di mare!
Del libro ancora nulla, stanno continuando a "selezionare". So che l'attesa è molto lunga (per il primo concorso ci son voluti quasi tredici mesi per i risultati finali ed i vincitori son stati due addirittura, invece di uno solo, come previsto). Certo sarebbe bello scegliessero proprio il mio lavoro, ma, sai, due autori della lista dei finalisti non sono proprio alle prime armi e son già stati pubblicati un paio di volte, così non è che ci spero troppo... ma essere arrivata fra i migliori sette è già una bella soddisfazione, tenendo conto anche che è il mio primo tentativo! Grazie di essertene ricordata! Ti abbraccio forte^^^

Vittoria A. ha detto...

Bellissima, non trovo le parole. Un abbraccio da un'altra amante di gatti!

Marianna ha detto...

una domanda scema ma perchè ti ispiri ai gatti ? i gatti hanno un anima differente dagl'altri animali sono liberi , sai ti racconto questa, sai nei paesi una volta si mettevano i soprannomi il mio è la gatta ed è rimasto la gatta !

Paola ha detto...

Ciao mia cara Daniela un saltino veloce per augurarti uno splendido weekend... baciotti!!!

Daniela ha detto...

@Vittoria: ciao carissima! E' sempre un piacere sentirti! Un bacione^^^

@Marianna: perché i gatti? Il gatto rappresenta la libertà, quello che vuoi essere. Capisce le tue pazzie...ti segue. Quando sei al colmo della felicità c'è sempre un gatto dietro! (Gérard Depardieu)
Perché un gatto? Perchè nessuno lo costringe a stare con te, nemmeno l'amore: lui DECIDE di stare con te e ciò ti deve bastare. Forse è gran parte letteratura, ma io amo la letteratura... ed i sogni! Un abbraccio, ciao^^^

@Paola: ciao Paola!!! Un baciottone ricambiato, è un baciottone guadagnato!!! SMAK^^^

Antonella ha detto...

Ciao Daniela, come va? Scusa la mia latitanza ma, tra i preparativi per il matrimonio di mia figlia e gli impegni di lavoro, riesco a stare al pc solo la sera tardi! Da 15 giorni faccio anche la mamma gatta a 3 gattini abbandonati appena nati...ma purtroppo 2 sono morti e spero che quello rimasto ce la farà... Sono molto demoralizzata e sfinita per tutto questo!
Il libro come va? Notizie? Certo che andrà benone, sei bravissima e meriti tanto successo! Ora ti abbraccio sperando di sentirti presto...(il gattino miagola perchè deve mangiare...corroooooo da luiiii).... e scusami se non sono passata spesso da te.... ma io non ti dimentico nè dimentico Bianca!!!! Un bacio anche a lei!

Related Posts with Thumbnails